Category Archives: Giuridici

Ferrovie: equo indennizzo

Ferrovie dello Stato: la Cassazione corregge l’errore materiale nella legge sull’equo indennizzo in favore dei dipendenti.

Cassazione Civile, Sez. Lavoro, 27 settembre 2005, n. 18833

Riassunto: l’art. 2 secondo comma del Decreto Ministeriale 2 luglio 1983 n. 1622 stabilisce che l’equo indennizzo per i dipendenti delle Ferrovie dello Stato è ridotto al 25% se il dipendente ha superato i cinquanta anni di età, e del 50% se ha superato il sessantesimo anno. La Suprema Corte, con un rigoroso ed ineccepibile ragionamento, rileva l’errore materiale stabilendo che la riduzione è del 25% e non al 25%.

Continue reading

Danno morale dei prossimi congiunti

Lesioni gravi: spetta il danno morale ai prossimi congiunti?

Riassunto: viene esaminata la giurisprudenza di legittimità che ha dapprima escluso e poi riconosciuto il diritto al risarcimento del danno morale ai prossimi congiunti della persona gravemente lesa.

Per rispondere al quesito appare interessante ripercorrere la giurisprudenza della Suprema Corte.

Continue reading

Tumore e causa di servizio.

Morte da polveri di amianto e piombo: le Ferrovie dello Stato condannate definitivamente a risarcire i familiari del dipendente stroncato da un carcinoma.

La Corte di Cassazione ha messo la parola fine ad una vertenza giudiziaria durata oltre sette anni, promossa dagli eredi di un dipendente delle Ferrovie dello Stato, deceduto a seguito di un carcinoma polmonare, di metastasi generalizzate e di collasso acuto del circolo. Questi avevano richiesto invano alla datrice di lavoro il riconoscimento della causa di servizio, al fine di ottenere la pensione privilegiata di reversibilità, l’equo indennizzo, nonché il beneficio dell’assunzione previsto dall’art. 22 della L. n. 42.1979, in favore della moglie.

Continue reading

Agenzie immobiliari: provvigione

Agenzie immobiliari: spetta il diritto alla provvigione in assenza di compromesso?

Riassunto: la sottoscrizione da ambo le parti della proposta irrevocabile d’acquisto, poichè integra un’opzione, attribuisce al mediatore il diritto alla provvigione.

Nella prassi delle agenzie immobiliari, prima della stipula del contratto preliminare vengono solitamente sottoscritti dal compratore e dal venditore delle proposte irrevocabili di acquisto.

Continue reading

Scontro tra animale e veicolo. Presunzioni di responsabilità

Scontro tra animale e veicolo. Presunzioni di responsabilità ex art. 2052 e 2054 c.c.

Estratto da Cass. civ. sent. 200/2002

Sentenza molto interessante, che affronta il concorso delle presunzioni ex art. 2052 c.c. (danno cagionato da animali) e art. 2054 c.c. (danno da circolazione stradale).
La Corte afferma che quando avviene uno scontro tra un animale ed un veicolo in movimento concorrono entrambe le presunzioni, pertanto ciascuna parte è tenuta a vincere la propria presunzione di responsabilità; in mancanza, entrambi saranno ritenuti responsabili.

Continue reading

Il contratto di sale and lease back

Il contratto di sale and lease back (vendita con leasing di ritorno), costituisce uno schema negoziale socialmente tipico – in quanto frequentemente applicato, sia in Italia che all’estero, nella pratica degli affari – contrassegnato da specificità di struttura e di funzione – e quindi da originalità ed autonomia rispetto ai tipi negoziali legalmente tipici -, e rientrante tra i c.d. contratti di impresa.

Continue reading

Custodia delle scale d’albergo

CADUTA DALLE SCALE DI UN ALBERGO E OBBLIGO DI RISARCIMENTO.

Per il sito www.senigallianotizie.it

Un albergatore senigalliese è stato recentemente condannato a risarcire i danni subiti da un suo cliente a causa di una rovinosa caduta per le scale dell’albergo. Secondo la ricostruzione effettuata dal tribunale, l’evento dannoso era stato provocato dallo spegnimento improvviso del sistema di illuminazione, regolato da un temporizzatore tarato sui 15 secondi.

Continue reading

Sulla consulenza on line.

A PROPOSITO DELLA CONSULENZA ON LINE
(apparso con altro titolo su Italia Oggi del 08/06/2000)

La discussione sulla legittimità del comportamento dell’avvocato che offre prestazioni “on line” si arricchisce ogni giorno di nuovi e stimolanti contributi. Il dibattito, però, si focalizza il più delle volte sul divieto di pubblicità che, seppure temperato di recente dal Consiglio Nazionale Forense, fa ancora parte del costume dell’attività professionale.

Continue reading

l’avvento dell’E-formazione.

NECESSARIA L’E-FORMAZIONE
(apparso su Italia Oggi del 27/04/2000)

Con qualche perplessità abbiamo letto la notizia della bozza di lavoro
predisposta dal Ministero di Grazia e Giustizia sulla riforma
telematica del processo civile, il cui meccanismo si regge
sull’applicazione generalizzata della firma digitale.


Continue reading